Roxy in the box, il Rock travestito da Pop

RoxyinTheBox.jpg“La scatola è la mia casa, la mia testa, il mio cuore, il mio ventre.” Rosaria Bosso, in arte Roxy in the box, è un’artista ed una donna complessa: eterogenea ma mai difficile , Roxy non si nasconde. Per parafrasare un verso di Whitman(niana memoria): contiene moltitudini.

Rifuggendo da qualsivoglia etichetta, utilizza il pop come strumento ma con un sapiente occhio critico. Fino ad approdare lo scorso autunno alla Street Art con “ Chatting” : una chiacchierata (neanche tanto) immaginaria con 18 iconici personaggi legati al mondo dell’arte, politica, letteratura , tutti dipinti ed incollati ai muri dei quartieri spagnoli (di Napoli naturalmente) seguendo la tecnica della poster art.

roxy1

Da Pierpaolo Pasolini a Marina Abramovic, passando per Amy Winehouse e Martin Luther King fino ad arrivare alla Gioconda e Frida Kahlo, nuovi illustri inquilini popolano i Quartieri , e fanno compagnia alle signore che hanno l’abitudine di prendere il caffè fuori casa – i caratteristici e folkloristici “vasci”. Una sorta di metateatro, quasi un progetto antropologico.

IMG_7093.jpg

“La street art è stata una necessità, un forte bisogno di comunicare verso l’esterno in tutti i sensi. Non pensavo di ricevere tanta attenzione, ma la cosa che mi gratifica di più è che la gente comune, spesso quella non educata all’arte, mi ferma e mi ringrazia per quello che faccio. Prima di scendere per strada mai nessuno mi aveva ringraziato per quello che avevo fatto.”

red.jpg

Roxy, ti ho sentito dire che il Pop per te è la “crosta” della nostra società, puoi spiegarti meglio?

“Il pop non risparmia nessuno. Solitamente ha un linguaggio semplice, colorato, apparentemente leggero e fruibile a tanti. A volte snobbato e trattato con superficialità da chi invece usa o ama un linguaggio completamente opposto.

Se dovessi immaginarmi il pop, lo immaginerei come un grande parco giochi dove ci sono delle giostre bellissime e dove in tantissimi vorrebbero salirci, dietro di loro quelli che con una faccia un po’ disgustata restano a guardare la giostra e quelli che ci salgono su.”

Il pop è sociale, in quanto popolare.

L’arte di Roxy sembra vivace e ironica, ma sottende una velata malinconia. Ha dichiarato: “ Il colore copre il mio nero”. Spesso ha indagato temi difficili che poi ha ricoperto con dei colori vivaci.

L’arte attraverso il corpo. La tua presenza nelle opere non è mai autoreferenziale. Raccontaci del tuo trasformismo.

“Sono la persona che conosco meglio di tutti, quindi mi uso. E poi mi piace entrare fisicamente in alcune situazioni, e il trasformismo mi permette appunto di avvicinarmi maggiormente al tema trattato.”

 RitaLevi.jpg

Internet è il tuo terzo braccio?” Internet è la nostra seconda testa, ormai nessuno ne può fare a meno.”

Come ti rapporti alla cultura delle immagini?

“Io vivo di immagini, ferme e in movimento.

Quando entro in libreria, il mio tempo lo dedico alle copertine dei libri.

Una volta lo facevo spesso nei negozi di dischi, che soddisfazione quei 33 giri, belli grandi e quadrati, era come entrare in un museo a sfogliare opere. Youtube poi non ne parliamo.. passo ore incantata a guardare videoclip: musica ed immagini perfette insieme.”

Abramovic.jpg

Il tuo rapporto con la Napoli di ieri e quella di oggi.

Il mio rapporto con Napoli è meraviglioso. Amo questa città, è la lingua che ho nella mia bocca. Questo suo ritmo frenetico e morbido mi rende tutto meno difficile da affrontare. Qui sono al sicuro, so di vivere in una città aperta dove è quasi tutto possibile se ci sai fare almeno un po’.

Chiusa ironica: alla mia domanda, “può ancora un artista essere locale?” Roxy risponde:

Per me di locale sono rimaste le trattorie e le pasticcerie, da non sottovalutare mai!

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...